martedì 31 maggio 2016

metodi per creare pareti e pavimenti con motivi geometrici

Vi avevo già parlato delle pareti decorate (qui: decori alle pareti), queste sono delle altre idee di decori.
I decori geometrici che si ripetono sono realizzabili facilmente con gli stencil (potete comprarli già fatti o farli da voi incidendo un foglio di acetato)


che poi possono essere ripassati a mano per avere un tratto più preciso
Se avete una buona manualità potete anche direttamente dipingere a mano dopo avere tratteggiato il disegno a matita 

oppure se vi piacciono i disegni geometrici ma non trovate volete usare gli stencil, potete tracciare il disegno con dello scotch sulla parete che andrete poi a rimuovere dopo che avrete dipinto ogni spazio con un colore diverso.

Le stesse tecniche (soprattutto lo stencil) lo potete applicare ad un vecchio pavimento di legno che volete rinnovare spendendo poco, andranno usate delle pitture apposite e poi ricoperte con uno strato di fissativo trasparente per non farlo consumare dall'usura.
L'effetto finale sarà di una stanza in stile shabby chic.






giovedì 26 maggio 2016

cabine armadio aperte

Se avete un'ampia camera da letto potete facilmente ricavare una cabina armadio, ma le soluzioni che vi propongo sono diverse dalla classica cabina armadio , si tratta di creare dei setti in muratura (o cartongesso), in modo da creare una zona separata dal resto della camera ma non completamente isolata in modo da avere luce anche nella zona armadi.

In questo caso il setto in muratura non arriva fino al soffitto e ha due aperture di accesso alla zona armadi, in questo caso il letto è proprio al centro della stanza

oppure si può prevedere un muretto basso ed un vetro satinato

In questa camera l'effetto è simile, ma realizzato con un alta cassettiera realizzata su misura invece che con una muratura

Un altra idea per dividere la camera dalla zona armadi (o anche dalla zona relax) è un divisorio utilizzato come testiera del letto

martedì 24 maggio 2016

come rendere originale una scala solo con il colore

Se volete rendere la vostra scala la protagonista dell'appartamento la soluzione di colorare le alzate dei gradini fa per voi.
Naturalmente perchè l'effetto sia piacevole bisognerà scegliere i decori e colori che si abbinano al tipo di arredo, cercando di non esagerare perchè facilmente si può ottenere un effetto di cattivo gusto.

La modifica necessita solo un po di manualità, mentre l'investimento economico è minimo, si possono usare diverse tecniche:
- se vi piacciono i decori potete usare la carta da parati o degli stencil,  basta scegliere decori diversi per ogni scalino, ma simili tra loro per stile e colore. Il risultato può essere shabby chic o etnico o romantico in base al disegno scelto.

qui vedete alcuni risultati:











-oppure se volete un aspetto più moderno potete scegliere la tinta unita, questa soluzione è ancora più semplice, dovete solo scegliere la tinta che si adatta al vostro appartamento.
Potete scegliere le tonalità arcobaleno

Oppure diverse sfumature dello stesso colore
Quest'ultima immagine invece è un'altro stile rispetto ai precedenti, la scala così ha un aspetto moderno, in questo caso però è necessario dipingere anche la pedata della scala, quindi è adatto da fare su una scala grezza , magari da rivestire in resina


mercoledì 11 maggio 2016

arredo in blu

Se la vostra casa è abbastanza luminosa potete provare l'arredo blu.
Il blu è poco usato in arredamento, eppure l'effetto che crea è bellissimo, originale e rende d'impatto qualsiasi locale, si può utilizzare sia nell'arredamento sia come tinta alle pareti , in entrambi i casi è da abbinare con colori chiari e luminosi e sta benissimo con un parquet chiaro.
Certo come tutti i colori marcati ci sono alcune regole da tenere, e cioè non esagerare con le quantità e gli abbinamenti.

Qui ci sono un po di esempi di pareti colorate di blu di diverse tonalità
colore blu ottanio
colore blu tendente al grigio



qui un blu molto marcato è abbinato a quadri chiari e gialli che risaltano tantissimo, per rendere il tutto più attuabile nelle case normali abbinerei un divano di un colore neutro.
per farlo risaltare di più anche in questo soggiorno il blu è stato abbinato al giallo
in queste immagini invece le pareti sono bianche e sono in diverse tonalità di blu gli arredi


Naturalmente il blu è ottimo anche nelle camere, perchè è un colore rilassante e calmante

e anche qui lo vedete abbinato ad un tappeto con del giallo

lunedì 9 maggio 2016

ristrutturazione edificio a corte (progetto per contest)

Per questo contest è prevista la ristrutturazione di un edificio a corte degli anni 40 creando in maggior numero di appartamenti.
La difficoltà del progetto è l'impossibilità di modificare le finestre esistenti o di aprirne di nuove e l'impossibilità di demolire i muri portanti ma soltanto i tavolati, in più come vedete tre lati dell'edificio sono completamente ciechi.
Il mio progetto prevede la realizzazione di 9 appartamenti di varie metrature, dal monolocale al 4 locali, rispettando comunque i rapporti areoilluminanti dei locali e cercando di ottenere appartamenti vivibili e facilmente arredabili.
Questo è il mio progetto.